E.R.S.U. Catania e gli studenti ERASMUS

Quest’anno, dopo due anni fermi per la pandemia, finalmente Catania vede arrivare studenti stranieri da tutta Europa per il progetto ERASMUS (“European action scheme for the mobility of university students”).

Desiderosi di consolidare la loro competenza delle lingue straniere e la conoscenza delle culture e delle espressioni, nazionali, regionali, europee, tutti continuiamo a credere nei valori del multiculturalismo e della cooperazione.

Ad assisterli nelle loro diverse necessità, si è adoperato l’Ente Regionale per il Diritto allo Studio, l’ERSU Catania.

Il suo presidente prof. Mario Cantarella, con il vicepresidente prof. Salvo Cannizzaro, hanno coinvolto tutti gli uffici competenti, affidando all’Ufficio Stampa diretto dal dr. Giampiero Panvini, con la mia collaborazione, richiesta grazie alla mia competenza ed il mio lavoro già svolto per la comunicazione social dell’ente. Ho, con grande gioia, la responsabilità di assistere e supportare in maniera concreta, gli studenti in tutti gli adempimenti necessari per poter fruire dei vari servizi offerti dall’ERSU.

Da quest’anno l’ERSU di Catania ha affidato a MOOD, la mia azienda che si occupa di comunicazione digitale, un incarico triennale per la gestione delle pagine social e della comunicazione web in seno all’Ufficio Stampa, a seguito degli importanti risultati raggiunti nell’anno 2020 e 2021 in pieno periodo pandemico.

Leggi l’articolo di Sudpress >>